Progetto espositivo “Cava”

La cava di marmo come opera d’arte

Luglio-Ottobre 2018

Siamo lieti di presentarVi il nuovo progetto espositivo che si svolgerà nel periodo luglio-ottobre 2018 nella nostra Galleria di Seravezza. Il progetto espositivo internazionale parte dalla “CAVA” di marmo vista come “opera d’arte”, considerandola come un’architettura scolpita nella natura. Una tale visione verrà data da fotografi, pittori, scultori, architetti, videoartisti che, attraverso le proprie opere, cercheranno di “estrarre” il significato autentico della cava quale luogo di ispirazione artistica. Questo tema verrà quindi affrontato da diversi punti di vista, stimolando nuove energie creative e permettendo il coinvolgimento non solo di artisti di livello internazionale, ma anche la presentazione di spettacoli, conferenze e eventi collaterali. Fino ad ora hanno aderito oltre 60 artisti.

PROGETTO ESPOSITIVO “CAVA”

 Idea progettuale:

Il progetto definisce la cava di marmo bianco come “opera d’arte”, ovvero non solo come spazio di estrazione del marmo, bensì interpretabile come “opera realizzata” da ammirare e tutelare. La cava viene quindi considerata come un’architettura scavata nella natura. Una tale visione verrà elaborata da artisti (scultori, pittori, fotografi, videoartisti, designer, ecc.) che, chiamati a confrontarsi con la natura e la materia, partendo dalla propria forma di espressione artistica, cercheranno di “estrarre” la loro interpretazione della cava quale luogo di ispirazione artistica.

Le opere così realizzate verranno esposte nella galleria della Fondazione nel periodo da luglio ad ottobre 2018.

 Chi parteciperà al progetto artistico:

Potranno partecipare al progetto scultori, pittori, fotografi, videoartisti, designer, architetti, grafici ed altri artisti di qualsiasi campo che siano interessati a sviluppare un progetto sulla cava vista come opera d’arte;

 Collaborazioni:

Fondazione ARKAD coordinerà il progetto coinvolgendo:

-           artisti (fotografi, scultori, pittori, video artisti, performer, ecc.)

-           eventuale collaborazione con Comune di Seravezza e Fondazione Terre Medicee per prestito immagini storiche e dipinti cave

-           aziende di estrazione e laboratori artistici dell’area apuo-versiliese

-           sponsor

 Eventi collaterali:

Durante il periodo di apertura della mostra saranno organizzati uno o più  eventi collaterali collegati alla manifestazione.

 Attività di promozione:

            Fondazione ARKAD promuoverà la manifestazione utilizzando: manifesti, depliant, immagine grafica dedicata, comunicati stampa, promozione su social networks, giornali e televisioni locali.

          Sarà realizzato un catalogo della manifestazione.       

FONDAZIONE ARKAD Viale Leonetto Amadei 309 (ex Via del Palazzo 437) 55047 Seravezza LU - Tel. +39 0584 75 70 34 - Fax +39 0584 75 60 70 - P.Iva 01884290469
info@artco.itcynthia@artco.itnicolas@artco.itinfo@arkad.it
Copyright © 2017 ARTCO Srl - All Rights Reserved

You consent to the use of cookies by using our site. info